Un tumblog che fomenta l'odio

 

Dieci minuti di polemica sul caso Yara:
1. Quel DNA è il suo al 100% è l’affermazione più scientificamente lontana dalla verità.
2. A leggere i commenti di molti, il presunto colpevole è già diventato Il Colpevole. Così, senza processo, leggendo solo il giornale, come farebbe un grillino qualsiasi quando commenta il blog del suo mentore.

Repubblica Popolare d’Internet. (via spaam)

Dio dammi la pazienza che se mi dai un carro armato apprezzo il gesto ma non so guidarlo.

(via alcolicesimo)

Quando mi capita di sentire qualcuno del Movimento 5 Stelle che dice “L’ha deciso la Rete”, riferendosi ai militanti iscritti al sito di Beppe Grillo, è come se uno mi venisse a dire che una roba l’hanno decisa gli Italiani, e invece sono stati gli abitanti di Gualdo Tadino.